Vai al contenuto

Racconta delle storie per farti ricordare e distinguerti dalla concorrenza

Racconta delle storie per farti ricordare e distinguerti dalla concorrenza

Racconta delle storie per farti ricordare e distinguerti dalla concorrenza

Condividi:

Oggi parliamo nuovamente di copywriting!

Perché insistiamo tanto sul copywriting? Sappiamo quanto questo sia fondamentale per esprimere un messaggio che sia efficacie e “vada a segno”. Chi ha maturato una certa esperienza nel marketing e nella comunicazione sa bene come il copywriting, se usato correttamente, possa diventare una vera e propria “arma letale”.

In particolare in questo post del blog mi voglio soffermare su un particolare aspetto del copywriting: lo storytelling, una tecnica capace di trasformare una semplice campagna pubblicitaria in un’esperienza indimenticabile. Non è un caso che le agenzie marketing ricorrano di frequente a questa tecnica.

Molto spesso si sente parlare di “storytelling”, inteso come arte di raccontare storie, ma in realtà è molto, molto di più.

Lo storytelling è un potente catalizzatore capace di catturare l’attenzione del tuo target, suscitare in lui emozioni profonde e spingerlo ad intraprendere un affascinante viaggio insieme ai protagonisti delle tue storie.

Qui non parliamo di semplici descrizioni di eventi, bensì di narrazioni coinvolgenti, capaci di far vibrare le corde più profonde dell’empatia.

Non pensare che tutto questo valga solo per le campagne B2C, anche nel caso del B2B lo storytelling può davvero fare la differenza nel mondo in cui comunichi il tuo brand o i tuoi prodotti.

Vediamo allora assieme come puoi sfruttare anche tu il potere delle storie per lasciare un’impronta duratura nella mente e nel cuore dei tuoi clienti.

Lasciami fare però una piccola premessa: lo storytelling non è un’arte moderna, ma è una forma di comunicazione radicata nella nostra storia, risalente addirittura ai tempi delle caverne. Eppure, nonostante l’evoluzione dei secoli, mantiene la sua potenza inalterata.

Sai perché? Perché alle persone piacciono le storie.

Penso che ognuno di noi abbia sperimentato l’irresistibile richiamo di Netflix, quei cliffhanger che ci tengono svegli fino alle 3 del mattino, mentre ci ripetiamo “solo un altro episodio“.

Questo perché le serie televisive non sono nulla di più che storie strutturate in modo avvincente, che ci tengono in suspence, alimentando la nostra sete di conoscenza, un episodio dopo l’altro.

Ecco, questa è la magia dello storytelling.

Ma ci pensi? Se le storie possono tenerti incollato allo schermo fino a notte fonda, cosa potrebbero fare per la tua azienda?

La risposta è semplice: possono fare la differenza.

La stessa magia dello storytelling che tiene milioni di persone in tutto il mondo incollate ai loro schermi può essere sfruttata per il marketing delle piccole e medie imprese.

E ora andiamo a vedere come una storia ben raccontata può contribuire al successo del tuo brand.

1. Le storie creano connessioni emotive

Le persone sono più propense ad acquistare da un brand con la quale si sentono in sintonia. Una storia ben raccontata può creare questa connessione emotiva: può far sentire i clienti parte del viaggio dell’azienda.

2. Fai risaltare il tuo brand attraverso i racconti

Nel mercato odierno, congestionato e competitivo, può essere difficile distinguersi. Ma una buona storia può aiutare il tuo brand ad emergere.

Mostra ai tuoi clienti chi sei, quali sono i tuoi valori e perché sei diverso dai tuoi concorrenti. Una storia memorabile può diventare l’elemento chiave del tuo business.

3. Le storie ti aiutano a rendere il tuo prodotto semplice ed attraente

Se il tuo prodotto o servizio è complesso o tecnico, una storia può aiutare a semplificarlo. Puoi usare un esempio o un’analogia per spiegare come funziona il tuo prodotto, o perché è importante.

Ma come si racconta una buona storia?

Ricorda, la chiave dello storytelling efficace è l’emozione.

Per coinvolgere appieno il lettore, è fondamentale avere un protagonista con il quale il tuo target possa facilmente identificarsi. Questo personaggio sarà il punto di contatto emotivo che renderà la tua storia autentica e coinvolgente.

Una volta creato il legame tra il pubblico e il protagonista, è tempo di introdurre un conflitto o un problema che il nostro eroe dovrà affrontare. Sorprendentemente, questo conflitto sarà lo stesso che il tuo target si trova a vivere nella vita reale.

E qui entra in scena il tuo prodotto o servizio. Mostra con maestria come la soluzione che proponi può risolvere questo problema e apportare un cambiamento positivo nella quotidianità del tuo cliente. Proprio come accade per l’eroe della tua storia.

Chi legge deve immergersi nel sogno ad occhi aperti di una vita migliore, che può diventare realtà grazie a ciò che offri.

In questo modo, la tua storia si trasformerà in un connubio perfetto tra empatia e soluzione, lasciando un’impronta indelebile nel cuore del lettore e nel suo desiderio di avvicinarsi ancora di più a ciò che proponi.

Per esempio, se vendi un software di contabilità, non iniziare dicendo quanto è efficiente o facile da usare. Inizia con la storia di un piccolo imprenditore che lotta con la montagna di carta e la complessità dei numeri. Poi, mostragli come il tuo software può semplificare la sua vita e lasciargli più tempo per fare ciò che ama.

Perché ti ho raccontato tutto ciò? Perché so che i benefici dello storytelling possono essere davvero enormi. Se riesci a coinvolgere i tuoi clienti a livello emotivo, non solo saranno più propensi a comprare, ma saranno anche più motivati a rimanere con te a lungo termine.

Allora, perché non provare ad utilizzare una storia nella tua prossima campagna pubblicitaria? E ricorda: se decidi di affidarti a un’agenzia di pubblicità per avere una consulenza marketing, fatti aiutare a costruire la TUA storia.

Ogni brand ha una storia da raccontare. Lascia che la tua sia un viaggio incantevole che ispira e coinvolge il mondo.

Se pensi di avere bisogno di una consulenza marketing personalizzata che ti consenta di avviare o implementare delle attività di marketing chiama ora l’800-123784 e chiedi un check-up della tua realtà che ha la funzione di fotografare lo stato dell’arte e capire quali possano essere le potenzialità di sviluppo commerciale e le strade da percorrere per raggiungere questo obiettivo.

SEGUICI

Ricevi un alert quando verrÀ aggiunto un nuovo articolo

Iscriviti alla newsletter gratuita scelta da oltre 20.000 professionisti italiani del marketing e delle vendite.

In questo modo non perderai le novità in tema di marketing, comunicazione e vendita B2B e potrai scaricare moltissimi materiali gratuiti.

Iscriviti alla newsletter del marketing B2B

Iscriviti alla newsletter gratuita scelta da oltre 20.000 professionisti italiani del marketing e delle vendite.

In questo modo non perderai le novità in tema di marketing, comunicazione e vendita B2B e potrai scaricare moltissimi materiali gratuiti.

Iscriviti alla newsletter del marketing B2B

Iscriviti alla newsletter del marketing B2B

Iscriviti alla newsletter gratuita scelta da oltre 20.000 professionisti italiani del marketing e delle vendite.

In questo modo non perderai le novità in tema di marketing, comunicazione e vendita B2B e potrai scaricare moltissimi materiali gratuiti.

Iscriviti alla newsletter del marketing B2B

Iscriviti alla nostra Newsletters per restare aggiornato nel B2B

ARGOMENTI

Post correlati

Riproduci video

CHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

CHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Vuoi capire quali vantaggi potrebbe fornire il marketing alla tua azienda? Scoprilo con Question Marketing, l’audit su misura per tutte le Piccole e Medie Imprese che operano nel B2B.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy