Category Archives: Comunicazione B2B

Esplicita il costo del non agire. E venderai di più.

In questo post desidero affrontare un tema a mio avviso estremamente interessante per aumentare le potenzialità di chiusura dei tuoi contratti commerciali. I contenuti su cui concentrerò i ragionamenti sono legati al concetto del COSTO DEL NON AGIRE che è una leva importante da utilizzare durante le trattative commerciali con i propri clienti. Prima di arrivare al cuore delle tesi che desidero esprimere, voglio fare un piccolo passo indietro necessario e spiegare quale sia una delle leve più importanti ed efficaci che permettono di portare un cliente a compiere un’azione

Come creare un’offerta irresistibile

Oggi tocchiamo un tema che interessa il 100% delle imprese: l’offerta. Nel business to business l’offerta è una delle milestone del processo di vendita. La sua preparazione va affrontata quindi con cura certosina e nel rispetto di alcune regole strategiche che hanno l’obiettivo di renderla irresistibile. Non andremo nel dettaglio, in questo post, su quando si presenta l’offerta, perché la si presenta sulle percentuali di conversione in vendita attese. Non parleremo quindi del processo di vendita nel quale l’offerta si inserisce ma ci limiteremo a descriverne la struttura. Parleremo, in

Il nuovo spot della TIM? Fantastico. Ma funziona?

Premessa. Potrei azzeccarci oppure anche no. Purtroppo non ne ho i riscontri. Quindi diciamolo subito: il contenuto di questo post è una mia opinione personale che si basa sulla mia analisi. La stessa prende alcuni elementi che ho raccolto, utili al ragionamento ma ne manca uno, quello fondamentale (e che scoprirai tra poco) al fine di arrivare ad avere una tesi argomentata al posto di una sensazione. Veniamo al dunque. Hai visto l’ultimo spot della TIM? Con i milioni spesi in acquisto di spazi non penso tu possa rispondere di

Il nuovo logo della Juventus e l’ignoranza sul marketing. Consigli per le PMI

Non so se segui il calcio e se ne sei appassionato. Se la risposta è sì forse saprai che la Juventus ha presentato qualche giorno fa il suo nuovo logo, con il quale uscirà da luglio prossimo su divise e merchandising. La Juve ha deciso dopo circa 13 anni di cambiare dal suo ultimo restyling e dare più che una “rinfrescata” un cambiamento sostanziale alla propria immagine attraverso il cambiamento del visual del primo elemento, il primo pilastro di quella che viene definita corporate identity: il logo. In poche ore

Comunica come mangi. E venderai di più!

Post veloce ma (spero) interessante per chi si occupa di comunicazione aziendale. Comunica come mangi. Be’ dipende da come mangi, naturalmente. Che cosa intendo e cosa voglio comunicare? Partiamo dal presupposto che bisognerebbe mangiare bene e che sto dando per scontato che tu lo faccia (non è detto che in realtà sia proprio così ma non voglio dare messaggi subliminali…), devi comunicare come mangi (quindi devi farlo per bene) seguendo le regole che “fanno stare bene e in salute” la tua impresa. Come comunicano le imprese italiane oggi? Mediamente MALISSIMO.

Pin It on Pinterest

Vuoi ricevere informazioni GRATUITE su marketing e vendite B2B?

Inserisci i tuoi dati solo se vuoi migliorare i tuoi risultati attuali di vendita.