Studiare i competitor SI, copiarli NO.

copiare nel business marketing ippogrifo

La scorsa settimana ho visitato un cliente la cui esigenza è quella di rifare l’attuale sito web. Quando siamo andati ad analizzare gli obiettivi, i desiderata, le funzionalità del prossimo sito ho visto che questi erano menzionati perché presenti nei siti web dei competitor. Tra questi, uno in particolare risultava la principale fonte di ispirazione. Bene, anzi male, poiché non è questo il modo di operare.

Ecco cosa devi studiare nel dettaglio per creare un’azienda diversa dalle altre

marketing e posizionamento ippogrifo

Un’impresa che ha successo nel mercato è quella che non solo ha individuato una o più nicchie nelle quali riesce a recitare un ruolo da protagonista, ma ha anche capito cosa deve studiare per affrontare al meglio il terreno della competizione. Quali sono quindi i contesti da studiare approfonditamente per avere un risultato di successo nel mercato? Questo è l’oggetto del post di oggi e arrivo quindi dritto al punto. Per avere un posizionamento differenziante, ovvero per individuare quell’offerta che possa ottenere successo dal mercato, attrarre e trattenere un numero

Hai fatto l’offerta e quel “bastardo” di un cliente non ti risponde più? Ecco perché.

ippogrifo clienti offerta

Lo so lo so. Col titolo stavolta ci sono andato giù pesante. Ma era solo per farti fare click e vedere se miglioro i tassi di apertura… insomma è solo un esperimento. Perché, che sia chiaro, i clienti sono sacri, anche quelli potenziali e, anche se alle volte li strozzeremmo senza indugio, vanno preservati, curati e coccolati sempre. E poi, “chi è senza peccato scagli la prima pietra”, disse qualcuno.

La vendita non è ipnosi: ecco i tre step per farti acquistare.

vendita e marketing ippogrifo

Parlando di vendita, mi capita spesso che mi vengano poste delle domande, anche da professionisti del settore, che mi fanno capire quanto ci sia ancora da fare nel mondo della vendita. Oggi vorrei parlarti di un grande luogo comune, presente in Italia, che va assolutamente sdoganato se si vuole evitare di commettere degli errori grossolani di valutazione delle performance commerciali attese all’interno di un’impresa.

Anche nel marketing basta un soffio per cambiare tutto

dettaglio nel marketing l'ippogrifo

Nella vita, molto spesso, basta una virgola per cambiare un risultato, un effetto, un bilancio. Sono molteplici gli esempi di contesti nei quali vale questo discorso. Nello sport, quanto basta per cambiare l’esito di una partita? Un palo nel calcio, un ferro nel basket, stiamo parlando di centimetri, che possono cambiare del tutto l’esito di una gara, di una finale di un campionato. Un centesimo di secondo in una finale di sci o dei cento metri delle olimpiadi può determinare il cambiamento del risultato finale, spesso con scenari completamente diversi

Pin It on Pinterest

Vuoi ricevere informazioni GRATUITE su marketing e vendite B2B?

Inserisci i tuoi dati solo se vuoi migliorare i tuoi risultati attuali di vendita.